skip to Main Content

In questa pagina troverai le terapie di cui mi occupo presso il mio studio a Napoli e provincia: dalla consulenza e sostegno psicologico, fino a sedute per coppie, famiglie e ragazzi alla ricerca del proprio benessere psicologico.

Consulenza psicologica

La consulenza psicologica comprende tutti gli atti tipici dello psicologo. Ha lo scopo di sostenere, motivare, abilitare o riabilitare il soggetto, all’interno della propria rete affettiva, relazionale e valoriale. Attraverso l’ascolto attivo e tutte le attività di competenza dello psicologo, il problema della persona viene definito con la formulazione di una diagnosi.

Psicodiagnosi

La diagnosi psicologica è l’atto tipico di indagine e valutazione della persona. Serve a conoscere i suoi comportamenti, i processi cognitivi, i processi intrapsichici, le opinioni, gli atteggiamenti, i bisogni e le motivazioni.
Il processo diagnostico consiste in colloqui clinici e somministrazione di test psicologici e/o altri strumenti standardizzati. Dopo la psicodiagnosi viene definito il piano di trattamento.

Abilitazione e riabilitazione psicologica

La riabilitazione psicologica consiste nello svolgimento di attività finalizzate ad una reintegrazione, recupero o compensazione di abilità o competenze  psicologiche e/o cognitive che hanno subito una modificazione, un deterioramento o sono state perse (riabilitazione e rieducazione funzionale e integrazione sociale di soggetti con disabilità pratiche, disturbi cognitivi e dell’apprendimento compresi nella definizione di DSA, di deficit neuropsicologici a seguito di malattie degenerative, disturbi psichiatrici o con dipendenza da sostanze).

Sostegno psicologico

Il sostegno psicologico è una funzione di tipo supportivo che si realizza in tutti i casi in cui è opportuno garantire continuità e contenimento ad una data condizione.
Si tratta di un intervento il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita dell’individuo e degli equilibri adattivi in tutte le situazioni (di salute e di malattia), nelle quali ciò si rileva opportuno, sviluppando e potenziando i suoi punti di forza e le sue capacità di autodeterminazione, e che necessita della stesura del bilancio delle disabilità, delle risorse, dei bisogni e delle aspettative del soggetto, nonché delle richieste e delle risorse dell’ambiente.

Psicoterapia individuale

L’attività di psicoterapia è rivolta alla risoluzione dei sintomi, e delle loro cause, conseguenti a psicopatologia, disadattamenti, sofferenza.
L’attività di psicoterapia è esercitata dal medico o dallo psicologo che sono in possesso della idonea specializzazione, di durata almeno quadriennale (L. 56/89, art. 3): si tratta quindi di atto tipico ed esclusivo dello psicologo e del medico.

Psicoterapia di coppia

La psicoterapia di coppia coinvolge due partner che scelgono di discutere insieme ad un professionista i loro pensieri, sentimenti, fantasie e comportamenti. L’attenzione è focalizzata sulla relazione. Nello specifico si pone attenzione allo stile emotivo, ai temi esistenziali e alle modalità di resistenza al contatto della coppia.

Back To Top